splash_morri.jpg

OTTIMI RISCONTI AL CFAPAZ AL SALONE DELLO STUDENTE PDF Stampa

Salone dello Studente 2007 Il Cfapaz ha partecipato al Salone dell Studente di Cremona, importante manifestazione rivolta al mondo della scuola, suscitando un positivo interesse presso studenti, genitori e insegnanti.

Assieme al Cfapaz si è presentata anche la neonata fanzine Toc. Il Cfapaz è stato presente in modo assai articolato.

LABORATORI LAMPO  DI FUMETTO
A cura di Margherita Allegri e Michele Ginevra sono stati proposti alle scuole, su prenotazione, laboratori lampo di fumetto, che hanno registrato il tutto esaurito.

STAND, MOSTRA E PRESENTAZIONE TOCZINE

Il Cfapaz ha partecipato con un proprio stand condiviso assieme al gruppo di giovani autori locali che realizza la fanzine Toc. Toczine è stata tra l'altro presentata in un incontro pubblico in cui sono intervenuti alcuni dei curatori: Alice Bonzanini, Eleonora Liparoti (Eta) e Barbara Denti.
Presso lo stand è stata allestita una mostra di lavori realizzati dagli autori coinvolti.
Per tutti e tre i giorni della manifestazione sono stati distribuiti i volantini relativi alle nostre iniziative, tra cui nuovissimi corsi di fumetto, che inizieranno dal 10 dicembre.

CONCORSO "UNA VIGNETTA PER LA SICUREZZA STRADALE"
Sono ormai parecchie le edizioni di questo concorso, promosso dalla Polizia Locale, con la collaborazione di numerosi enti del territorio e rivolto agli alunni delle terze medie. Il16 novembre è uscito in allegato con il quotidiano La Provincia il tradizionale inserto che pubblica i migliori 50 lavori. E sabato 17, nel pomeriggio, è avvenuta la premiazione, che ha visto il nostro Presidente Andrea Brusoni consegnare un premio speciale alla migliore classe che ha partecipato al concorso. Il premio consiste in un laboratorio gratuito offerti dal Centro ed è stato vinto dalla classe 3a M della Scuola Media di Rivarolo del Re.

Ecco uno stralcio del comunicato relativo all'esito del concorso.

CONCORSO "UNA VIGNETTA PER LA SICUREZZA"
ESITO POSITIVO ANCHE PER L'EDIZIONE 2007


Il concorso della Polizia Locale del Comune di Cremona conta sull'apporto significativo e la collaborazione di enti locali, associazioni e sponsor, ha riscosso anche quest'anno un lusinghiero successo.
Sono infatti stati registrati 600 partecipanti, appartenenti ad una trentina di classi di una ventina di scuole. Quindi, ancora un incremento rispetto agli scorsi anni, a conferma di un gradimento del concorso che già si poteva ritenere alto.
Ma i riscontri quantitativi non possono certo essere gli unici parametri di riferimento. L'esito positivo è dimostrato anche da parametri più qualitativi, quali una maggiore partecipazione da parte di nuove aree del territorio provinciale, una più ampia gamma di stili e soluzioni grafiche utilizzate e soprattutto una notevole varietà di contenuti. Gli studenti partecipanti hanno effettivamente lavorato con impegno assieme ai propri insegnanti, come si vede chiaramente dai lavori presentati. Troviamo infatti un po' di tutto: originali slogan da agenzia pubblicitaria professionista, immagini dirette ed efficaci, vignette simpatiche e ironiche e persino veri e propri fumetti con microstorie che trasmettono molto bene il messaggio oggetto del concorso: sono i comportamenti responsabili dei singoli ad essere decisivi per una maggiore sicurezza collettiva sulle nostra strade. Ecco quindi lavori che riguardano l'uso del casco, il rispetto della segnaletica, il consumo di alcolici o sostanze, il ruolo della Polizia Locale e delle forze dell'ordine e tanto altro ancora.
Le scuole che hanno voluto partecipare al concorso hanno dimostrato ancora una volta che è possibile coniugare didattica, espressività e prevenzione.

Vi proponiamo anche il comunicato relativo alla nostra partecipazione al Salone e a quella del gruppo di Toczine, raaggiungibile anche tramite il loro sito http://toczine.altervista.org

FUMETTI ED ESPRESSIVITA' AL SALONE DELLO STUDENTE

L'edizione 2007 del Salone dello Studente si caratterizzerà anche per alcuni appuntamenti che vedranno il fumetto protagonista attraverso iniziative diversificate.
Innanzitutto, esordirà proprio al Salone dello Studente, una fanzine nuova di zecca, di nome TOC, realizzata da un gruppo di giovani cremonesi.
Fumetti, articoli e illustrazioni che dimostrano ancora una volta energie, sogni, speranze e abilità della gioventù locale.
TOC ha dietro un lungo percorso di progettazione e numerosi ripensamenti. Ma alla fine la pubblicazione è nata e verrà diffusa a Cremona dopo essere stata presentata a Lucca Comics & Games, la più importante manifestazione del settore.
Dietro TOC ci sono dunque una decina di giovani autori, molto promettenti. I ragazzi saranno a disposizione del pubblico con un proprio stand e presenteranno in un apposito incontro la pubblicazione e i passaggi necessari per la sua realizzazione.
Ha collaborato il Centro Fumetto "Andrea Pazienza", che ha cofinanziato la stampa della pubblicazione, e l'operatrice Francesca Franzini della cooperativa Iride, nell'ambito della collaborazione con le Politiche giovanili del Comune.

Per la prima volta, sono previsti quest'anno anche alcuni laboratori didattici "lampo" rivolti a scuole elementari e medie inferiori.
L'obiettivo è offrire un primo approccio dinamico e creativo al linguaggio del fumetto, con lo scopo di valorizzarne l'aspetto comunicativo.
Da sempre, il Cfapaz si è interessato alla progettazione e realizzazione di una didattica del fumetto. L'attività del Centro Fumetto "Andrea Pazienza" ha sempre privilegiato l'espressività e la produzione di opere. Il fumetto è un linguaggio da utilizzare per esprimersi e per raccontare. Il Cfapaz può così vantare una ventennale esperienza nel settore e la conduzione di centinaia di laboratori rivolti principalmente agli alunni delle scuole primare e secondarie, organizzati anche al di fuori del territorio cremonese.Per l'anno scolastico 2007 - 2008 proponiamo quattro proposte didattiche principali. Siamo disponibili a progettare ulteriori tipologie di laboratori, pensati a misura delle esigenze del richiedente, anche per altri ordini di scuole. In particolare, i laboratori rivolti alla scuola secondaria di primo grado sono adattabili anche per le scuole secondarie di secondo grado.
On line, tutte le informazioni utili sui progetti disponibili http://www.cfapaz.it/content/view/150/142/


Infine segnaliamo che tramite le Politiche Giovanili del Comune di Cremona, abbiamo realizzato il disegno utilizzato per la maglietta ufficiale del Salone, che ha come tema le Pari Opportunità. Il giovane autore che ha realizzato il disegno è Filippo Chittolini.