splash_ribichini.jpg

LUCCA FESTEGGIA I 50 ANNI DI FUMETTO E GIOCHI IN CITTA' PDF Stampa

Il Centro Fumetto “Andrea Pazienza” partecipa a Lucca Comics con due stand, due pullman, collaborazioni e presentazioni

 

luccacomicsandgames2016

 

Nozze d'oro per la città di Lucca con il gioco e il fumetto! Risale infatti al 1966 la prima edizione di Lucca Comics, che allora consisteva in un convegno per specialisti e collezionisti. Negli anni la manifestazione è cresciuta sino a diventare un gigante internazionale, con i suoi 400.000 visitatori. Il Centro Fumetto “Andrea Pazienza” partecipa a questa manifestazione da trent'anni, presentando le proprie attività e valorizzando decine e decine di autori emergenti.

Per questa edizione, che avrà luogo dal 28 ottobre al 1 Novembre, il Centro si presenterà con ben due stand! Il primo sarà, come sempre, nell'area editori e presenterà le produzioni più fumettistiche. Il secondo sarà invece posizionato per la prima volta nell'area Games e presenterà il nuovo gioco di carte Post Mortem, un incrocio fantasioso tra la briscola e Yu-Gi-Oh che sta riscuotendo parecchio interesse, anche da parte di alcuni editori.

Saranno poi presentate le nuove produzioni degli autori del Centro: il secondo capitolo di “Bittersweet Superstories”, a cura di Ludovico Miragoli, Valeria Corradi e Federico Pederneschi, “Apatya”, convincente lavoro di Mattero Pigoli, e “Dream Eater”, un manga all'italiana realizzato dalla giovanissima Beatrice Grossi, un talento di soli diciotto anni.

Non è finita qui. Il Cfapaz si presenterà anche con “Progetto Uranus” e “La matrice del Caos”, due volumi a tiratura limitata che raccolgono le miniserie di Francesca Follini e Alessandro Fusari, autori cresciuti con il Centro e oggi impegnati con importanti editori italiani ed esteri.

E' in preparazione anche un albetto realizzato dai giovani autori dei corsi di fumetto, tutto dedicato al gioco di carte Post Mortem, creato da Michele Nazarri con la collaborazione di Valeria Corradi. Infine il Centro collabora nella gestione del programma della manifestazione. Michele Ginevra e i già citati Miragoli, Pederneschi e Corradi sono anche nello staff culturale.

Per tutti gli interessati a visitare Lucca Comics & Games, il Centro Fumetto come ogni anno organizza due pullman. Il primo partirà domenica 30 ottobre alle ore 7.00 dal Piazzale di Porta Venezia, antistante alla sede dei Vigili Urbani (ritrovo ore 6.45), il secondo lunedì 31 Ottobre, con le stesse modalità. Per entrambe le giornate il rientro è previsto verso le ore 21.00.

Il costo è di Euro 46 per la giornata del 30 Ottobre e 44 euro per il 31 Ottobre e comprende il biglietto d'ingresso alla fiera e il relativo braccialetto. E' possibile prenotare anche solamente il pullman (quota di partecipazione Euro 30.00). Per le iscrizioni è possibile rivolgersi al Centro Fumetto negli orari di apertura al pubblico (dal lunedì al sabato 16-18.30, mercoledì anche 10-12) o telefonare allo 037222207. L'iscrizione è formalizzata nel momento del versamento della quota.

Continuano nel frattempo le iscrizioni per i Corsi 2016-17 di fumetto per ogni età e abilità. Per maggiori informazioni e per i programmi dettagliati dei Corsi è possibile contattare gli operatori del Centro Fumetto al 037222207.

PER INFO E ISCRIZIONI

Centro Fumetto "Andrea Pazienza" Piazza Giovanni XXIII, 1 - 26100 Cremona

Telefono: (+39) 0372/22207

www.cfapaz.org

Email: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 

Ecco le copertine delle nuove produzioni:

coverbetter

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Avete presente l’eroe forte,virtuoso, giusto e incorruttibile? Ecco, dimenticatelo: Miroslav Volinsky è l’esatto opposto. Piccolo delinquente abituale, squallido opportunista, irriducibile casinista, erotomane e cocainomane. Viene scoperto a letto con la moglie del suo capo, il boss della malavita locale. E sarà solo grazie ad un’altra sconvolgente scoperta che riuscirà ad evitare il più che meritato castigo: il potere di diventare invisibile a piacimento! Volinsky è consapevole di essere dalla parte del torto. Torto marcio, per dirla giusta... ma dal momento in cui può sparire e riapparire a suo piacimento decide che in effetti aver ragione non è poi così rilevante... Il boss si è incazzato a morte per il torto subito? Ma sì... ...CHE GUERRA SIA. 

 

coveruranus

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

La saga di Progetto Uranus torna dieci anni dopo. La trilogia originaria viene raccolta e riproposta in un volume unico, da leggere tutto d’un fiato, così come d’un fiato si svolge la vicenda di Omega 035b e dei suoi fratelli artificiali, prodotti dalla Ydra Corporation con l’unico scopo di fornire “pezzi di ricambio“ agli altri esseri umani. La scoperta di questa agghiacciante realtà spinge Omega a fuggire dal laboratorio in cui era inconsapevolmente prigioniera, per ritrovansi catapultata in un mondo sconosciuto e ostile. Omega si troverà di fronte proprio quegli individui per i quali era stata destinata a nascere... ma soprattutto a morire. E' allora che deciderà di denunciare questa ingiustizia e organizzare una drammatica lotta clandestina, esprimendo appieno la propria umanità.

 

covercaos

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una galassia remota. Uno scontro tra forze nascoste. Il caos reclama ancora il controllo dell'universo. Il giovane Randolph Reed impara a proprie spese il valore dell'amicizia, della libertà e del sacrificio. Dalla goliardica giovinezza giù nell'abisso della guerra, sino a conoscere il tradimento. Ma il futuro gli riserva ancora una dura prova: dovrà immergersi nel magma originario che vide scaturire la galassia: lo Ius Primus... Questo volume raccoglie tutti i volumi della quadrilogia di Randolph Reed, pubblicati nella collana Collezione 100% Schizzo.

 

coverapatya

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Apatya” si concentra sulla storia decisamente “ai confini della realtà” di Manuel, che, per risolvere il suo problema decide anche lui di affidarsi ad un’organizzazione privata, specializzata nell’espianto di emozioni. Dalle stanze del Centro Fumetto “Andrea Pazienza”, vere e proprie “sale prova” in cui si legge e si disegna invece di suonare (anche se per la verità qualche volta si suona pure…), salta fuori così questa storia. E’ un po’ una sorpresa. Ma è anche un evento atteso da tempo. L'autore Matteo Pigoli è un ragazzo dalle notevoli potenzialità che da anni frequenta il Cfapaz.

 

copertinasolofronte

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oltre al gioco di carte Post Mortem, che rappresenta la prima incursione in assoluto del Centro Fumetto "Andrea Pazienza" nel mondo dei giochi, ecco anche il fumetto! Quattro brevi storie, tra loro collegate, dove i personaggi delle carte del gioco prendono vita animando un'avventura piena di humour e scontri senza pietà... Il fumetto è realizzato da Michele Nazarri e Valeria Corradi, con la collaborazione dei giovanissimi allievi Francesca Barilli, Elisa Paroli, Giulia Clementi e Davide Rossini.

 

 copertinaweb

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Dream eaters” è l'opera prima della diciottenne (!) Beatrice Grossi. E' un fumetto che colpisce principalmente per i bellissimi disegni, per la leggera scorrevolezza della trama e per la capacità di intrattenere senza mai annoiare. La sceneggiatura, equilibrata e sapiente, distribuisce bene azione e introspezione. Il protagonista della storia si chiamo Ego, un ragazzo orfano sottoposto a misteriosi esperimenti quando era bambino e che ora si vuole vendicare di chi l’ha usato come cavia. Gli esperimenti subiti in passato hanno dato ad Ego degli straordinari poteri che gli consentono di governare l’acqua...