splash_spataro.jpg

VERSO IL COMICON DI NAPOLI: INTERVISTA A MICHELE NAZARRI PDF Stampa
teamdemonsblood
 
 
Incontro Michele Nazarri un pomeriggio in un Centro Fumetto affollatissimo. Nella stanza principale della biblioteca c'è un clima di fermento, la consegna delle nuove tavole è vicina e sono tutti al lavoro per rispettare la consegna.
Fortunatamente Michele trova un attimo di tempo per rispondere alle mie domande.

D: Partiamo con una domanda facile, facile...di cosa parla Demon's Blood? Cosa si può raccontare a chi non ha mai avuto a che fare con questo fumetto?

R: Demon's Blood è una storia di avventura e fantasia con una forte connotazione humor. La trama si sviluppa in modo estremamente avvincente rendendo imprevedibile il destino dei personaggio...per questo consiglio ai lettori di non affezionarsi troppo ai loro beniamini, non si può mai sapere cosa gli accadrà!

D: Come è nata questa serie?

R: Demon's Blood è figlia del CFAPAZ. Nel 2010 ho frequentato, da neofita, il corso per fumettisti organizzato dal Centro e come lavoro di fine anno, invece che le canoniche 4 tavole concordate con l'insegnante, ne ho consegnate 24, il primo nucleo della storia.

D: Da quelle 24 tavole ne hai fatta di strada e vedo che anche il team di lavoro si è allargato. Puoi presentarci i tuoi collaboratori?

R: Più che collaboratori direi che siamo fondamentalmente un gruppo di amici uniti dalla passione per i fumetti e non solo! Con me al momento lavorano Valeria Corradi, l'unica donzella della squadra, che si occupa del lavoro in digitale e dell'inchiostrazione, Matteo Pigoli ai dialoghi e immagini, Ludovico Miragoli che segue la sceneggiatura e scrive i dialoghi e io alle matite e digitale.

D: Quali sono le tue fonti stilistiche?

R: Io sono cresciuto con Dragon Ball di Akira Toriyama e One Piece di Eiichiro Oda, questi erano i miei modelli quando ho iniziato a disegnare. Avvicinandomi, però, al mondo dei fumetti in toto ho conosciuto altri stili oltre a quello manga. In particolar modo sono stato influenzato dalla scuola franco-belga che ho conosciuto grazie alla fiera di Angouleme. Dopo questo incontro lo stile di Demon's Blood è un po' cambiato fondendo elementi giapponesi e europei, creando una sorta di manga all'europea.

D: A chi ti sei ispirato per i personaggi?


R: Tutte le persone che si muovono nell'universo di Demon's Blood sono ispirati da amici e conoscenti. I personaggi cambiano in base a vicende che ho vissuto in prima persona o che sono capitate a me e i miei amici.

D: E a livello di sceneggiatura cosa ti ha influenzato?

R: Inizialmente per scrivere i testi e la storia mi ispiravo alla mia vita, a quello che mi succedeva e alle persone che incontravo, e questa tendenza è andata avanti per i primi tre/quattro volumi. Poi si è unito alla squadra Ludovico Miragoli che ha portato un po' di Quentin Tarantino in Demon's Blood. Oltre ad uno stile di sceneggiatura più cinematografico sono stati inseriti anche uno humor leggermente noir e un tocco splatter.La nostra serie cresce con noi ed è diventata un po' più adulta.

D: A questo proposito qual'è il target del fumetto? A chi vi rivolgete?

R: Noi puntiamo su un pubblico giovane, ci rivolgiamo ai nostri coetanei. Abbiamo iniziato rivolgendoci a ragazzi molto giovani, dai 12 anni in su ma poi abbiamo alzato il tiro. Come dicevo prima gli ultimi volumi sono per un pubblico più maturo, proprio perchè Demon's Blood è un essere vivente vero e proprio, anche lui matura, non troppo, ed evolve.

D: Visto che hai parlato di evoluzione diamo un'occhiata al futuro. Cosa si devono aspettare i lettori di Demon's Blood dal fatidico settimo volume?

R: Innanzitutto, e qui lo dico per la prima volta, il settimo volume è il penultimo della serie, l'avventura di Demon's Blood si chiuderà con l'ottavo albo. In particolare nel settimo episodio della saga il pubblico si dovrà preparare a ridere e a piangere. Ci sarà anche una morte importante che cambierà tutti gli equilibri della storia! Se non resistete potete vedere il trailer qui !

L'attesa dunque è finita, se volete incontrare il team di Demon's Blood e leggere in anteprima il nuovo volume della serie vi aspettiamo oggi, 28 aprile, alle 18.30 al Centro Fumetto "Andrea Pazienza" per la presentazione ufficiale delle nuove pubblicazion! Se mancate l'appuntamento cremonese avrete una nuova possibilità in settimana al Comicon di Napoli (aggiorneremo il sito il prima possibile con il programma dell'evento).

Intervista a cura di Valentina Puerari.