splash_misesti.jpg

MOSTRA GLI ILLUSTRATORI DI TAPIRULAN: CREMONA, DAL 9 AL 24/1 PDF Stampa

 

 

invito-illustratori2010a.jpg

Comunicato stampa  

Roba da matti 

Roba da matti, come afferrare una nuvola e mangiarsela per cena, come girare per la città a bordo di una vasca da bagno, come incrociare un ippopotamo al guinzaglio di un moscone. Episodi, personaggi, situazioni reali o immaginarie che si riferiscono a qualcosa di incredibile, insensato, esagerato, paradossale, bizzarro. Questo e molto altro si può scoprire tra le illustrazioni esposte nella mostra «Gli illustratori di Tapirulan», che raccoglie le opere selezionate a seguito della quinta edizione del concorso per illustratori organizzato dall'Associazione Tapirulan, con la collaborazione di Comune di Cremona, Centro Fumetto A. Pazienza e Associazione Illustratori. 

La mostra, che si terrà dal 9 al 24 gennaio 2010 presso la Sala Alabardieri del Comune di Cremona, inaugurerà sabato 9 gennaio alle 17. Molteplici e impossibili da elencare sarebbero le alchimie mentali che hanno stimolato le matite e i pennelli dei ben 343 partecipanti al concorso, presieduto quest’anno da Sergio Toppi, uno dei grandi maestri del fumetto e dell'illustrazione in Italia. Il concorso trova appunto il suo epilogo nella mostra e nella pubblicazione del Calendario Duemila10, stampato da Fantigrafica, che ne rappresenta anche una sorta di catalogo cartaceo. Il calendario, disponibile anche in libreria, è distribuito assieme al quotidiano La Provincia (media partner dell'evento). In mostra, inoltre, è possibile riscoprire alcune delle illustrazioni protagoniste delle precedenti edizioni del concorso. L’esposizione viene così a rappresentare un’interessante panoramica di stili e tecniche differenti e svela al pubblico le opere di oltre 60 illustratori contemporanei. Un eclettico crocevia sospeso a metà tra la tradizione e la contemporaneità.

INFO:http://www.tapirulan.it