splash_morri.jpg

SAN SEVERO (FG): IL VIAGGIO NEI LUOGHI DELL'ANIMA. A CURA DEL M.A.T. PDF Stampa

locandinamatSAN SEVERO (FG): IL VIAGGIO NEI LUOGHI DELL'ANIMA. A CURA DEL M.A.T.
CONCERTO MASSIMO CARAFA QUARTET IL 16/6 E CONFERENZA DI MICHELE GINEVRA IL 19/6.

IL VIAGGIO NEI LUOGHI DELL’ANIMA
Conversazioni, brani musicali, teatro, arte e archeologia nel Chiostro del MAT

Con <<InChiostro al Museo>> viene inaugurata una rassegna che vuole diventare un appuntamento annuale fisso nel Chiostro del rinnovato MAT, il Museo dell’Alto Tavoliere di San Severo. La rassegna svilupperà ogni anno un tema specifico, trattato con poliedrici approcci che contemplano l’archeologia, la musica, la letteratura, l’arte, il teatro. Quest’anno viene trattato il tema del viaggio, archetipo universale; il fascino del tema sta nella sua facoltà di rappresentare il cammino dell’uomo alla scoperta del mondo e di sé. Il viaggio esprime il percorso esistenziale di chi ricerca una dimensione piena e consapevole della vita, l’inquietudine e l’insoddisfazione di fronte alla banalità e alla sicurezza del quotidiano. Il progetto in corso al MAT, Ad Andrea & C. Fatti e personaggi dal mondo del fumetto, a cura del prof. Teo de Palma, iniziato con la mostra Andrea Pazienza. Il graffio del Segno, continua ora con la mostra Persistenze sul confine dell’immagine.

Ripensando ad Andrea Pazienza, con una sezione intitolata Attraversare i luoghi che traduce appunto l’esercizio del viaggio, del suo procedere in un luogo e, al tempo stesso, del pensiero come movimento dello spirito, concentrando l’attenzione sulla dimensione urbana come viaggio nel sé.
Il viaggio nella memoria è quello che “Massimo Carafa Quartet”, insieme alla nota cantante jazz Tiziana Ghiglioni, compie attraverso brani di estrema raffinatezza in ricordo dell’amico Pazienza. Il viaggio esistenziale di Andrea Pazienza viene poi raccontato attraverso l’analisi della geografia del suo segno, fino ad arrivare allo spumeggiante viaggio nella fantasia e nel nonsenso di Jacovitti, prolusione alla mostra antologica sul famosissimo fumettista, che verrà inaugurata a fine giugno.

PROGRAMMA

martedì 16 giugno - ore 20.30 -- APAZ. Viaggio a ritroso
Concerto jazz in ricordo di A.Pazienza. Massimo Carafa Quartet
Massimo Carafa vibrafono, Michele Carrabba sax, Vito di Modugno organo hammond, Michele di Monte batteria; special guest: Tiziana Ghiglioni, voce. Nell’intervallo, visita guidata alla mostra Persistenze sul confine dell’immagine. Ripensando ad Andrea Pazienza – sezione Attraversare i luoghi con opere sull’esercizio del viaggio.

venerdì 19 giugno -- ore 20.30 -- Dai segni del viaggio esistenziale di Andrea Pazienza al viaggio nella fantasia e nel nonsenso di Jacovitti - dott. Michele Ginevra, Coordinatore del Centro Fumetto “Andrea Pazienza” di Cremona; introduce il dott. Augusto Ferrara, Dirigente Area Organi Istituzionali, Città di San Severo.

lunedì 22 giugno -- ore 21.00 -- Il viaggio, da Ulisse di Omero a Novecento di Baricco. Epica, archeologia, teatro e musica si incontrano in un originale connubio
Voce recitante: Francesco Gravino; Pianoforte: Edgardo Caputo. Brevi annotazioni di archeologia sulla figura di Ulisse e sul viaggio dell’anima: Elena Antonacci, Direttore del MAT

Conclusioni alla rassegna: dr. Augusto Ferrara

INFO: MAT (Museo dell’Alto Tavoliere – Città di San Severo)
Piazza San Francesco, 48 -- tel./fax 0882 334409 e 225738
e-mail: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
www.comune.san-severo.fg.it

Collaborazione e gestione dei servizi: Associazione Clio (dottori Gioseana Diomede, Donato d’Orsi, Valentina Giuliani, Ambra Inglese, Graziano Urbano, Antonello Vigliaroli), Daniela Busini, Rita d’Orsi, Francesca Cota, Hilda De Luca, Leandra Zaccaro.

Nel caso di cattive condizioni metereologiche, gli eventi si terranno nell’Auditorium del MAT

pdf Scarica l'invito con il programma completo 683.78 Kb