splash_parisi.jpg

CHE FUMETTI IN BIBLIOTECA - A ROZZANO CON LA MOSTRA SU PAZIENZA E UN INCONTRO PDF Stampa

che_fumetto_in_bibliotecaIl Cfapaz collabora con il Comune e la Biblioteca di Rozzano (MI) per l'evento "Che fumetti in Biblioteca".

Presso la locale Biblioteca

via Togliatti
20089 Rozzano (Mi)
tel 028925931

L'iniziativa è articolata in quattro incontri (due dei quali si sono già tenuti) e due mostre.

Questi gli incontri ancora in calendario:

Giovedì 27 novembre ore 21.00
"Professione fumettista"

Dietro le quinte della fabbrica dei sogni Partecipano: Gastone Mencherini (disegnatore e illustratore), Fausto Vitaliano (sceneggiatore Disney), Luca Enoch (sceneggiatore e disegnatore, autore di “Sprayliz” e “Gea”), Claudio Mangiafico (studente del corso di fumetto della Scuola di Arte applicata del Castello Sforzesco), Loris Cantarelli (redattore di “Fumo di China” e moderatore dell’incontro)

Giovedì 4 Dicembre ore 21.00
Il futuro delle vignette: lo “spazio bianco” tra il presente e l’anno che verrà

Con Mario Gomboli (sceneggiatore ed editore), Pasquale Del Vecchio (disegnatore e copertinista), Tito Faraci (sceneggiatore di “Topolino”, “Lupo Alberto”, “Brad Barron”, “Tex”, “Diabolik”), Michele Ginevra (coordinatore del Centro Fumetto Andrea Pazienza di Cremona), Loris Cantarelli (redattore di “Fumo di China” e moderatore dell’incontro)

 

Le mostre allestite sono due e saranno visitabili sino al 6 dicembre:

Dal 13 novembre al 6 dicembre

La leggenda di Tex

60 anni di avventure dell’eroe più famoso del fumetto italiano La mostra propone 40 tavole che ripercorrono, attraverso le matite dei più famosi autori italiani, il più longevo e amato personaggio del fumetto italiano. In collaborazione con Sergio Bonelli Editore

Andrea Pazienza: la vita e le opere

Mostra dedicata a quello che viene considerato uno dei più importanti autori italiani, scomparso venti anni fa. In collaborazione con “Centro Fumetto Andrea Pazienza” di Cremona

Ecco tutte le info: http://www.cascinagrande.it/eventi.htm

E gli aggiornamenti sull'andamento dell'iniziativa: http://gruppodiletturarozzano.blogspot.com