splash_misesti.jpg

CFAPAZ PRESENTA: FREAK Il fumetto rivelazione dell'anno! PDF Stampa

volantino_freak_big FREAK - Il fumetto rivelazione dell'anno!

Venerdì 18 aprile alle 17.30presso la sede del Centro Fumetto "Andrea Pazienza"
a Cremona in Piazza Giovanni XXIII, 1

sarà presente l'autore e rock star
ROBERTO "FREAK" ANTONI!

che presenterà contenuti e riferimenti della serie a fumetti che lo vede protagonista!

seguirà rinfresco!!

In collaborazione con il Centro Musica - Comune di Cremona Politiche Giovanili
 

LA PUBBLICAZIONE

Tre cose tre che saltano agli occhi e che fanno di “Freak” un fumetto UNICO:

1. Ogni singola pubblicazione, a cadenza bimestrale, avrà un disegnatore diverso. Ciò perchè SIE ritene fondamentale, in qualità di piccola ma agguerrita casa editrice, dare una possibilità di diffusione a chiunque desideri lanciarsi nel mondo del fumetto, che si tratti di professionista o meno. Ci sembra il modo migliore per far conoscere nuovi talenti.

2. Il logo di Freak campeggerà in ogni nuovo numero dando una chiara identificazione al prodotto. Abbiamo pensato che il logo di Freak possa ben identificare ogni numero che uscirà in fumetteria. Cambieranno solo i colori. Non servirà nemmeno dire: “voglio Freak”, basterà indicare il fumetto ed esclamare “Per favore, mi dia quella cosa lì”.

3. Ogni copia della prima tiratura è firmata in originale da Roberto “Freak” Antoni. Immaginate di avere tra le mani una “Divina Commedia” apocrifa o anonima del XIV secolo. Quanto potrebbe valere? Tanto. Ma se la stessa fosse firmata in originale da Dante Alighieri? Non avrebbe prezzo! La firma in originale è un regalo di Freak per tutti i suoi lettori sperando che con ciò i suoi fans continuino ad augurargli lunga vita! (Lui intanto si tocca...).

http://www.siesrl.org/freak.htm

L'EDITORE

La Sie srl è stata costituita a Ravenna nell'anno 2006 da Stefano Ianne.La passione per il mondo dei fumetti (latente, ma sempre presente) ha fatto sì che egli prendesse la decisione di fondare una casa editrice dedita ai fumetti. Non è facile, in un contesto come quello odierno, non avulso da problematiche di tipo organizzativo, promozionale ed economico, avere idee veramente innovative che sappiano però essere anche remunerative, cioè che si consolidino nel tempo. Noi ci proviamo.Il sogno (e la mission) di questa casa editrice è quello di poter lanciare sul mercato fumetti che siano appetibili per fasce larghe di fruitori, che diano la possibilità a soggettisti, sceneggiatori e disegnatori di mettersi in mostra, che portino un vento di argomentazioni nuove ed originali da proporre.Il gruppo di persone che ruota intorno a Sie è dinamico ed entusiasta. Restiamo naturalmente a disposizione di tutti per eventuali commenti e critiche (costruttive) nell'intento di migliorare quotidianamente il nostro lavoro.

SIE srl via Romolo Murri 19, 48100 Ravenna
tel. e fax 0544.465170
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo - http://www.siesrl.org

FREAK ANTONI

Freak Antoni è l'originale pseudonimo di un giovane urlatore bolognese di nome (anagrafico) Roberto Antoni, molto estroso, ma basso di statura.

Egli è stato il fondatore del complesso Skiantos (con la kappa alla seconda lettera) ed ideatore - in quanto cattivo maestro - del cosiddetto Rock Demenziale, ironico e dissacrante.

L'eclettico Freak ha spesso agito nel settore musicale usando diverse denominazioni personali, per esempio vestendo i panni di Astro Vitelli [cfr. la raccolta di 45 giri "Five Records in one Box" ovvero: "L'incontenibile Freak Antoni"; realizzato per l'etichetta indipendente 'Italian Records']. Aveva allora 27 anni. Attualmente conta 53 primavere (e qualche autunno).

Nel 1981, temporaneamente trasferitosi a Roma e trasformato in Beppe Starnazza, con l’assurda complicità di Pasquale Minieri alla chitarra, Maurizio Marchitelli al basso (capo orchestra di `Avanzi' vedi RAI 3) e al sassofono Tommaso Vittorini (nipote dello scrittore Elio Vittorini), ha dato vita al gruppo denominato "Beppe Starnazza & i Vortici" che si proponeva di arrangiare in chiave moderna canzonette comiche e surreali di autori originali degli anni 20, 30, 40 spingendo l'esperimento alla temeraria interpretazione di alcuni successi del grande maestro Fred Buscaglione. Antoni è anche autore di numerosi libri, a partire dalla sua tesi di laurea al D.A.M.S. (Lettere e Filosofia) intitolata "II Viaggio dei Cuori Solitari: temi fantastici nelle canzoni dei Beatles", poi edita da "II Formichiere" di Milano. Successivamente ha pubblicato 4 (quattro) libri con "Feltrinelli Editore" e un volume con "Sperling & Kupfer", distribuzione Mondadori. Collaboratore saltuario di molte riviste , rotocalchi e quotidiani, recentemente ha gestito la posta di "Boxer", allegato satirico del giornale "II Manifesto", rispondendo ai lettori di tutta la Penisola.

Ma soprattutto si è distinto per la sua coraggiosa critica di provocazione militante sulle pagine di `Musica', (inserto settimanale del quotidiano la Repubblica) che gli ha fruttato una querela. Freak Antoni è da sempre paroliere degli Skiantos.
E' sua abitudine evitare discussioni di carattere sportivo, preferendo confrontarsi con argomenti culturali (è un intellettuale di sinistra!), filosofico-spirituali, poetici, politici, di carattere vario e generale, quando possibile. Portatore sano di "geni biker" ama decisamente più la motocicletta dell'automobile, più il mare della montagna, più la campagna dei laghi, più l'estate dell'inverno, più il sesso dell'astinenza, più il frigo del forno. Gelosissimo delle sue abitudini, lecca da solo i francobolli.

Da sempre eterosessuale, è convinto sostenitore del rispetto per le diversità e le minoranze; non-razzista militante, deciso antiproibizionista, auspica la diffusione del pensiero libertario, democratico e tollerante, nella convinzione che non sia possibile risolvere alcun problema con il divieto e la negazione del confronto. [Antoni è un inguaribile utopista!!]. Accanito detrattore dei galleristi, non ama mettersi in mostra!! Oh, Yeah!!

Nel Settembre 2001 gli è stata assegnata una delle massime onorificenze Patafisiche, in forma di diploma cartaceo: "Ministro dell' Etoile D'Or". Prestigiosa pergamena che egli ha prontamente provveduto ad incorniciare e ad appendere nell'ingresso di casa sua.

Freak è sempre “regolarmente” in tour con gli Skiantos ma si occupa anche di un progetto di grande appeal e successo, “Ironicontemporaneo”, insieme alla pianista Alessandra Mostacci con la quale ha già pubblicato due cd e ne è in uscita un terzo.