splash_toffolo.jpg

AL FESTIVAL BILBOLBUL LA MOSTRA FUTURO ANTERIORE E UN INCONTRO DI PRESENTAZIONE PDF Stampa

Futuro Anteriore"Il futuro anteriore è una forma verbale della lingua lingua italiana. Esso indica eventi, esperienze e fatti che sono compiuti; essi hanno spesso luogo nel futuro, ma non necessariamente. Ciò che contaprincipalmente, è che essi vengano considerati come non sicuri." (Wikipedia)

Dal 2002 il Napoli Comicon – Salone Internazionale del Fumetto e dell’Animazione – in collaborazione con il Centro Fumetto Andrea Pazienza, ospita ogni anno una mostra che intende dare spazio evisibilità a quei giovani disegnatori capaci di ricercare e padroneggiare un linguaggio e uno stile personale pur non avendo ancora avuto un ufficiale riconoscimento, che spesso si traduce con la pubblicazione di un libro.

Una mostra per quelli che saranno gli autoridi domani, ma non necessariamente.

Nella Manica Lunga di Palazzo d’Accursio viene riproposta “Di segno in segno” - la quinta edizione (2006) di Futuro Anteriore – cui hanno partecipato con i propri lavori Piero Macola, Manuele Fior, AntonellaToffolo, Amanda Vähämäki, Michelangelo Setola, Giacomo Monti, Alessandro Tota, Francesco Cattani, Manuel De Carli, Sara Pavan e Paolo Parisi.

Riproporre questa mostra è un’ottima occasione per constatare come, a poco meno di un anno, gli autori selezionati abbiano mantenuto le aspettative annunciate durante il Comicon 2006, già largamentesoddisfatte attraverso premi, segnalazioni e pubblicazioni, rivelando queste ultime una vivacità e un rischio editoriale che non possono farea meno di autori innovativi. 

In collaborazione con Napoli comicon e CentroFumetto "Andrea Pazienza" 

Link al sito ufficiale:

http://www.bilbolbul.net/mostra_FututoAnteriore_ita.html

http://www.bilbolbul.net/incontri_aperitivo_ita.html